CHI SIAMO

L’ AZIENDA

Il rispetto per la nostra terra

La nostra azienda si trova sul meraviglioso versante orientale dell’Etna, ad un’altitudine di circa 500mt s.l.m., al confine tra i paesi di Piedimonte Etneo e Linguaglossa. Uno scenario unico, caratterizzato dalla fusione di due territori: le “terre bianche”, rocce sedimentarie solcate da incisioni torrentizie non coperte dalla lava, e le “terre nere”, risultato di colate laviche susseguitesi nel tempo. Una lingua di terreno lavico a cui i contadini diedero il nome di “Terremorte”, proprio a indicare le terre sommerse dal potente fiume rosso.
È qui che nel 2014 è iniziato il duro ma entusiasmante lavoro di recupero di un uliveto ed un vecchio vigneto impiantato con le varietà autoctone, Nerello Mascalese e Carricante, quattro ettari in tutto. In queste terre, nel rispetto della tradizione più antica e della valorizzazione dei vitigni, produciamo i nostri vini: il Selmo Etna Rosso D.O.C. ed il Blanc de Noir Etna D.O.C.

CHI SIAMO

La Vigna

La qualità assoluta di un vino pregiato ottenuto nel totale rispetto dell’ambiente: è questo l’obiettivo che ci poniamo. Niente uso di diserbanti o prodotti di sintesi. L’utilizzo di basse dosi di rame e zolfo, l’apporto di sostanza organica al terreno, attraverso sovesci annuali di leguminose e graminacee, e l’impiego di feromoni per la lotta agli insetti nocivi costituiscono la nostra strategia di base per una produzione ecosostenibile.
Le nostre viti sono allevate a controspalliera, con una densità di 5000 ceppi per ettaro. Il lavoro in vigna è condotto manualmente durante tutto l’anno con attenzione certosina, nel rispetto delle tecniche agronomiche e seguendo i dettami dell’agricoltura BIOLOGICA certificata. Un modo per prenderci cura non solo del vino che offriamo, ma per rispettare e ringraziare la splendida terra che ce lo regala.